Questo sito fa uso di cookies a scopo statistico e per fornire alcune funzionalità aggiuntive nell'esperienza d'uso del sito stesso. Continuando a navigare ne accetti l'uso.


 +39 388.888.2024      sales@techno-tools.it

icona martinetti 700bar 2                                 icona Smartbolts 2           icona bussole 2 

Serraggio a controllo di coppia, tensionamento e controllo coppia/angolo

 Tempo di lettura: 1 minuto, 24 secondi
 

Vediamo in questo articolo quali sono le caratteristiche principali dei tre metodi utilizzati per l' installazione di un bullone: serraggio a controllo di coppia, tensionamento e serraggio controllato coppia e angolo.

 

 Serraggio a controllo di coppia

  • Nella maggior parte dei casi in cui sono presenti dei bulloni il serraggio a coppia controllata è il metodo più utilizzato.
  • Con questo metodo l' attrito della testa e dello stelo influenzano pesantemente il precarico finale, risulta perciò fondamentale utilizzare attrezzature precise e processi rigorosi.
  • Maggiore velocità di avvitamento.
  • Questo metodo è più pratico e più facile da operare.
  • Qualora gli spazi siano ristretti è possibile utilizzare attrezzature leggere e compatte.

 

Tensionamento

  • Grazie all' assenza di rotazione del dado, il bullone non è sottoposto a carichi torsionali.
  • Al raggiungimento del precarico richiesto, il dado può essere serrato senza alcuno stress meccanico.
  • Il tensionamento consente di raggiungere il valore di precarico in modo diretto.
  • La presenza di differenti valori di attrito non influenza il processo di tensionamento.

 

Serraggio controllato coppia e angolo

  • Il processo di serraggio coppia e angolo è più preciso del semplice serraggio in coppia e consente di sfruttare il 100%del massimo precarico del bullone.
  • Il processo consente di raggiungere e superare il limite di snervamento facendo lavorare il bullone in' unarea in cui l' errore sulla rotazione induce un errore inferiore sul precarico rispetto ai metodi precedenti.
  • Il controllo dell' angolo è effettuato in modo elettronico dalla centralina oleodinamica che effettua una precisa misurazione di portata dell' olio.
  • Il metodo consente di ottenere una elevata qualità dei serraggi.
  • I risultati delle operazioni di serraggio possono essere memorizzate ed utilizzate per attività di verifica e per processi di qualità.
  • Il processo di controllo è effettuato senza l' ausilio di trasduttori esterni, perciò la chiave idraulica non necessita di delicati cablaggi elettrici.

 

 

Hai domande o curiosità da sottoporci?

Per informazioni tecniche più approfondite o per avere un preventivo gratuito puoi contattarci telefonicamente al numero 388.8882024, via e-mail all' indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite la chat diretta con un tecnico tramite la LiveChat in basso a destra sul tuo schermo.

Se questo articolo ti è stato di aiuto e ti è piaciuto condividilo sul tuo social network preferito!

   I Nostri Prodotti Per il Serraggio

avvitatore dinamometrico elettrico DE1


Avvitatori Dinamometrici

Coppia di serraggio: fino a 12.000 Nm
Precisione: 5%

maxdrive


Chiavi Idrauliche

Coppia di serraggio: fino a 70.000 Nm
Precisione: 3%

chiavi dinamometriche a scatto manuali


Chiavi Dinamometriche

Coppia di serraggio: fino a 2.000 Nm
Precisione: 3%

EP 810 270x270


Tappi di Protezione

Misure: da M5 a M90

AcraDyne


Avvitatori Elettronici

Coppia di serraggio: fino a 12.000 Nm
Precisione: 1%

chiavi dinamometriche digitali a lettura diretta


Chiavi Dinamometriche Digitali

Coppia di serraggio: fino a 1.000 Nm
Precisione: 1%-2%

I nostri clienti

Il Nostro Ufficio

Giorni e Orari:
Lunedi - Venerdi
8.30 - 12.30 / 13.30 - 19.30
 

Contatti:
Telefono: +39 388.888.2024
E-mail: sales@techno-tools.it

 

Sede Legale:
S.A. rappresentanze
Via Don Pietro Patelli, 4
25035 - Ospitaletto
Brescia
P. Iva: 03754310989